Centri Diurni per Anziani:

sono diretti allla prevenzione di emarginazione e solitudine attraverso momenti di aggregazione e di socializzazione per persone anziane autosufficienti, coinvolgendole in attività di animazione. Sono tesi a valorizzare le risorse degli anziani per garantire la loro permanenza nel contesto socio-ambientale in cui vivono.

Centro diurno per disabili:

 il Centro diurno per disabili è un luogo di socializzazione del disabile

che offre interventi educativi ed assistenziali per promuovere l'autonomia e la costante socializzazione dei partecipanti.

Il suo scopo primario è quello di guidare il processo di autonomia e di vita indipendente fra la fase del "dopo la scuola" e la fase del "prima del lavoro ".

Gli obiettivi del Centro sono: 

• aumento delle capacità e delle risorse relazionali,

• sviluppo dell'autonomia e della dimensione personale,

• orientamento e inserimento lavorativo,

• sostegno alle famiglie con presenza di disabili.

 

Nel centro sono previste: attività ludico-ricreative, di formazione, educative e di socializzazione volte a favorire la vita di relazione e prevenire l'isolamento; potenziamento e/o mantenimento delle abilità acquisite; organizzazione di momenti di aggregazione con il resto della comunità.

 

Assistenza domiciLiare per disabili:

 è un servizio teso a favorire la permanenza dell'individuo nel proprio ambiente di vita, limitando l'istituzionalizzazione al soli casi di mancanza di soluzioni alternative.

Agevola il disabile e la sua famiglia nello svolgimento dei compiti inerenti il soddisfacimento dei bisogni fondamentali della persona, favorendo una parziale autonomia e mantenendo integra la rete di affetti.

 

Assistenza scolastica specialistica per l'autonomia e la comunicazione dei disabili:

 attraverso questo servizio si predispongono, attuano e verificano progetti educativi, riabilitativi e di socializzazione individualizzati per minori in età scolastica con problemi di disabilità, attuando forme di integrazione scolast ica.

In tal modo, si rende fruibile l'attività scolastica anche in presenza di problematicità sia di tipo fisico che psichico, anche comunicando la

cultura della "diversità" nell'ambito scolastico per promuovere l'accettazione e la solidarietà sociale.

 

Servizio di trasporto disabili:

 prevede il trasporto dei soggetti disabili dal proprio domicilio alle scuole, ai centri di riabilitazione e ai centri diurni. Offre un servizio di accompagnamento qualificato competente anche sotto il profilo sociale e relazionale.

 

Centri diurni per minori:

sono Centri di educazione e di crescita sociale in cui, bambini e adolescenti svolgono attività volte alla socializzazione ed alla crescita della personalità.

Tra queste: Animazione ludica e ricreativa; attività didattiche pomeridiane di sostegno allo studio; laboratori espressivi [teatro, cinema, arte, fumetto, musica, etc.]; sostegno psicopedagogico ai minori che presentino difficoltà relazionali o didattiche; integrazione dei bambini con disabilità all'interno dei centri.

 

Assistenza educativa per minori:

 è un servizio che ha lo scopo di aiutare il lavoro di cura dei bambini, anche come supporto scolastico, all'interno della vita domestica, in famiglie multiproblematiche, al fine di prevenire l'insorgere del disagio

e della devianza e di rafforzare le competenze e le capacità genitoriali nella presa in carico del bambino.

 

Integrazione rette per residenziaLità minori:

garantisce alle famiglie degli utenti, inviati dall'autorità giudiziaria o segnalate dai servizi sociali, la copertura del pagamento della retta

per il soggiorno nelle strutture residenziali preventivamente visionate e valutate dal Servizio Sociale Professionale.

 

Servizio socio-psico-educativo per le Famiglie:

è un servizio di co nsule nza familiare polivalente ed integrato che prevede la messa in rete degli intervent i eroga ti in favore della

famiglia e l'attivazione di ulteriori servizi di counseling familiare. E' diretto a quelle famiglie che hanno al proprio interno gravi carichi assistenziali o che presentano multiproblematicità e vulnerabilità.

 

 

Servizio Affidamento Familiare e Adozioni:
l'affido familiare si realizza inserendo il minore
in un nucleo familiare diverso da quello originario,
per il tempo necessario affinché cessi
la condizione di disagio, Il principale obiettivo
è garantire al minore favorevoli opportunità di
crescita e di relazioni affettive, restituendolo al
suo ambiente familiare di origine appena questo
risulti reintegrato allo svolgimento della
funzione genitoriale in modo adeguato ai bisogni
del minore stesso,
Il Servizio Adozioni, invece, include sia la fase
di informazione e di istruzione della pratica ,
sia la valutazione psico-sociale della coppia,
sia la fase di affidamento preadottivo del minore
attraverso visite domiciliari e controlli periodici
nel comune di residenza della coppia e
sostegno nella fase di post-adozione, lequipe
organizza e realizza corsi di formazione per le
coppie aspiranti all'adozione nazionale ed Internazionale,

Servizio Affidamento Familiare e Adozioni:

 l'affido familiare si realizza inserendo il minorein un nucleo familiare diverso da quello originario,per il tempo necessario affinché cessila condizione di disagio, Il principale obiettivoè garantire al minore favorevoli opportunità dicrescita e di relazioni affettive, restituendolo al suo ambiente familiare di origine appena questorisulti reintegrato allo svolgimento dellafunzione genitoriale in modo adeguato ai bisognidel minore stesso,Il Servizio Adozioni, invece, include sia la fasedi informazione e di istruzione della pratica ,sia la valutazione psico-sociale della coppia,sia la fase di affidamento preadottivo del minoreattraverso visite domiciliari e controlli periodicinel comune di residenza della coppia esostegno nella fase di post-adozione, lequipeorganizza e realizza corsi di formazione per lecoppie aspiranti all'adozione nazionale ed Internazionale,

 

 

Servizio per l'inclusione socio-lavorativa:
Servizio che ricomprende un'azione di mediazione
e di sostegno psico -sociale, inserimento
lavorativo assistito, erogazione di borse lavoro;
sportello per la presa in carico e stesura di
progetti personalizzati; ricerca attiva di aziende
disponibili all'inserimento; accompagnamento
alle attività di inserimento lavorativo; sostegno
alla riabilitazione delle competenze relazionali
e lavorative; attività di educazione e accompagnamento
ai servizi; sostegno psicologico; at-
.-:-
"
l
I
tività di riabilitazione alle competenze lavora tive
attraverso la programmazione di percorsi
"protetti"; sostegno economico guidato; partecipazione
alla formazione continua da parte
dell' équipe operante ; promozione di attività di
prevenzione di strada; attivazione di attività di
socializzazione guidata attraverso laboratori
artistici nei quartieri a rischio; sportello informativo
per immigrati; scuola di alfabetizzazione
per stranieri; consulenza legale,
Pronto intervento sociale: è finalizzato a fronteggiare
si tuazioni di emergenza riguardanti
i bisogni di sopravvivenza di persone in grave
difficoltà, ed è rivolto a tutte le aree di intervento
sociale \famiglia, minori, anziani, immigrati,
soggetti a dipendenze, disabili, senza fissa di mora,
poveri, ecc.I.

Servizio per l'inclusione socio-lavorativa:

 Servizio che ricomprende un'azione di mediazionee di sostegno psico -sociale, inserimentolavorativo assistito, erogazione di borse lavoro;sportello per la presa in carico e stesura diprogetti personalizzati; ricerca attiva di aziendedisponibili all'inserimento; accompagnamentoalle attività di inserimento lavorativo; sostegnoalla riabilitazione delle competenze relazionalie lavorative; attività di educazione e accompagnamentoai servizi; sostegno psicologico; attività di riabilitazione alle competenze lavora tiveattraverso la programmazione di percorsi"protetti"; sostegno economico guidato; partecipazionealla formazione continua da partedell' équipe operante ; promozione di attività diprevenzione di strada; attivazione di attività disocializzazione guidata attraverso laboratoriartistici nei quartieri a rischio; sportello informativoper immigrati; scuola di alfabetizzazioneper stranieri; consulenza legale.

 

Pronto intervento sociale:

è finalizzato a fronteggiaresi tuazioni di emergenza riguardantii bisogni di sopravvivenza di persone in gravedifficoltà, ed è rivolto a tutte le aree di interventosociale \famiglia, minori, anziani, immigrati,soggetti a dipendenze, disabili, senza fissa di mora,poveri, ecc.I.

 

 

Oltreai Servizi elencati nei paragrafi precedenti.
considerati nel novero dei Livelli Essenziali dei
servizi Socia l i. allo scopo di poter fornire una
mappa. quanto più esaustiva possibile dell'offerta
sociale presente nel territorio dell'Ambito
Sociale Tordino. si elencano anche quei servizi
gestiti sia tramite lo strumento del Piano di
Zona che al di fuori dello stesso,
Servizi per l'infanzia. l'adolescenza e la famiglia
, Assegno maternità per primo figlio
, Assegno per famiglie con 3 o più figli minori
,Contributo per figli riconosciuti dalla sola
madre
~",\1.i Pe,.
.. '" """~ Servizi per anziani
... '
"
e~,,\1' pe ,. dì",
'" "6 · -""
,trasporto agevola to
per pensiona ti al
minimo INPS
,palestra per attività
motoria
, Università della Terza
Età
Servizi per disabili
, tessera di libera circolazione
, abbattimento barriere architettoniche
, borse Lavoro

Oltre ai Servizi elencati nei paragrafi precedenti, considerati nel novero dei Livelli Essenziali dei Servizi Sociali, allo scopo di poter fornire una mappa quanto più esaustiva possibile dell'offerta sociale presente nel territorio dell'AmbitoSociale Tordino, si elencano anche quei servizi gestiti sia tramite lo strumento del Piano di Zona che al di fuori dello stesso.

 

Servizi per l'infanzia. l'adolescenza e la famiglia

 Assegno maternità per primo figlio,

Assegno per famiglie con 3 o più figli minori,

Contributo per figli riconosciuti dalla solamadre

 

Servizi per anziani

 trasporto agevolato per pensionati al minimo INPS,

palestra per attività motoria,

Università della Terza Età

 

Servizi per disabili 

tessera di libera circolazione,

abbattimento barriere architettoniche,

borse Lavoro